MUTINA BOICA 2011 – "Celti e Romani tra i due fiumi"

Terza edizione del festival incentrata sugli episodi del 196 a.C. che videro una delle prime tappe della conquista del nord Italia da parte di Roma attraverso l’eliminazione sul campo di battaglia dell’ufficiale cartaginese Amilcare, rimasto in Gallia Cisalpina per alimentare la rivolta delle popolazioni celtiche, nonostante la sconfitta della madrepatria Cartagine risalente al 202 a.C.

MANIFESTO MB2011

La piana della battaglia di Mutina Boica si amplia trasferendosi sull’ex campo ippico del parco Ferrari (100x80 m): il festival arriva a coinvolgere oltre 200 rievocatori attraverso la partecipazione di associazioni italiane e straniere, e raggiunge le 10.000 presenze sui tre giorni di manifestazione.

  • Copyright
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Sitemap
  • Contatti