MUTINA BOICA 2019 - "AI CONFINI DEL MITO"

L'undicesima edizione di Mutina Boica (5-8 settembre 2019, Parco Ferrari-Novi Ark di Modena) approfondisce la più misteriosa delle battaglie tra celti e romani, quella della "Selva Litana" del 216 a.C. e dei suoi aspetti mitici.

 

MB cart 10x15 teaser19

Da giovedì 5 a domenica 8 settembre Mutina Boica, giunta all’undicesima edizione, presso il Parco Ferrari di Modena presenta un ricco programma di iniziative, tutte a ingresso gratuito, per ritrovare quei racconti che nascono dalle tracce della storia e creano miti, sfumando il senso del reale. Dalla più leggendaria delle battaglie tra celti e romani si passerà ai versi di Omero e Virgilio, grandi epiche fondamentali per definire l’identità dell’uomo passato come presente, per addentrarsi poi nel mondo - scomparso ma non perduto - dei popoli celti, etruschi e romani, di cui così significativamente portiamo ancora su di noi le tracce.

Dal mito alla storia: le conferenze

Francesco Benozzo - poeta, musicista, filologo, considerato tra i più accreditati interpreti contemporanei dell’arpa celtica e già candidato al Premio Nobel per la Letteratura - sarà protagonista sabato 7 settembre alle ore 17.00 in una lezione-concerto dal titolo “Foreste immaginarie e mondi incantati”. Qui il link al video dell'evento.

Domenica 8 invece sarà la volta di Massimiliano Colombo che, in un appuntamento a partire dalle ore 16.30, presenterà “Stirpe di eroi”. Tra i più interessanti scrittori di romanzi storici di fama internazionale, Colombo presenta il suo libro (edito da Newton Compton nel 2018) dedicato alla battaglia di Sentino, decisivo confronto tra Galli e italici da un lato e la Repubblica romana dall’altro.

  • Copyright
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Sitemap
  • Contatti